Il Laboratorio dispone di:

  • Un amplificatore rigenerativo Ti:zaffiro ultraveloce (35 fs), raffreddato criogenicamente, con energia di impulso media variabile: > 3 mJ a 5 kHz, > 2 mJ a 10 kHz, > 0.6 mJ a 20 kHz.
  • Una linea di luce EUV/soft X-ray da tavolo prodotta tramite High-Harmonic Generation che usiamo per fare microscopia e nanometrologia risolte in tempo, partendo da pattern di diffrazione per ottenere immagini tramite algoritmi iterativi (principalmente basati su Ptychography Coherent Diffractive Imaging).
  • Una linea per diffrazione elettronica risolta in tempo in cui, oltre alla diffrazione, sviluppiamo nuovi metodi di ricostruzione immagine e di speckle detection da sorgenti con parziale coerenza spaziale.

Responsabile: Giulia Fulvia Mancini