Seminario comunicazione della scienza: Stefano Bertacchi

13 maggio 2022, ore 16
Aula A202
Stefano Bertacchi
Scienza e social media: facciamo attenzione

Il ruolo dello scienziato nella società è sempre più importante da diversi punti di vista. Per esempio, per raccontare la rilevanza della propria ricerca, e quindi perché sia importante scommettere su essa. Ma anche perché un maggior accesso via web a notizie scientifiche, talvolta errate, incomplete o troppo complesse ha richiesto la voce (spesso diretta) degli scienziati. I social media sono lo strumento che ogni persona ha a disposizione per farsi sentire: affronteremo quindi le potenzialità delle piattaforme social per parlare della propria ricerca e di scienza in generale, sia per il piacere di farlo ma anche per necessità. Sempre più enti finanziatori considerano infatti la parte di comunicazione scientifica fondamentale. Approfondiremo quindi i possibili ostacoli e gli errori più comuni da evitare. Come nella ricerca scientifica, anche il mondo social è altamente diversificato, con regole, strumenti e community che cambiano a seconda del contesto, spingendo anche enti scientifici importanti all’uso del meme come linguaggio comune.