ALICE

Immagine
Esperimento ALICE

ALICE (A Large Ion Collider Experiment), uno degli esperimenti del Large Hadron Collider, è ottimizzato per lo studio della fisica delle collisioni tra ioni pesanti ad energie ultrarelativistiche. In queste condizioni, è possibile ricreare in laboratorio uno stato primordiale della materia caratterizzato da un plasma di quark e gluoni, lo stesso che si pensa caratterizzasse l’universo nei primissimi istanti dopo il Big Bang. Studiando questo stato è possibile ottenere una migliore comprensione della materia nucleare e indagare aspetti dell’interazione forte, come il confinamento.

Il gruppo di Pavia, in collaborazione col gruppo di Brescia, è attivo su:

  • Analisi dati: misure di mesoni con charm in collisioni protone-protone; misure di bosoni vettori W e Z in collisioni piombo-piombo.
  • GRID: coordinamento gestione dei processi di analisi
  • Rivelatori: installazione, controllo qualità e preparazione alla presa dati del tracciatore a pixel (Inner Tracking System)

Responsabile locale: Gianluigi Boca
Contatto per le tesi:
Susanna Costanza

Membri del gruppo: G. Boca, S. Costanza, N. Valle (Pavia) + G. Bonomi, R. Lea, D. Pagano, N. Zurlo (Brescia)