Didattica della Fisica

Didattica della Fisica

L'attività di ricerca è volta ad ottenere una migliore comprensione del processo di apprendimento della fisica ed all’individuazione di strategie, strumenti e metodologie che contribuiscano ad un più efficace insegnamento della disciplina.

Ricerche in corso riguardano lo studio degli aspetti teorici del processo di apprendimento (e.g. modelli di cambiamento concettuale) e delle reciproche relazioni tra costrutti caratteristici della didattica delle scienze come coinvolgimento, identità scientifica e capitale scientifico; l’identificazione delle difficoltà degli studenti e delle piste di ragionamento produttive e improduttive; la progettazione e sperimentazione di percorsi di apprendimento attivo e di iniziative di comunicazione scientifica atte a stimolare il senso critico; l’investigazione delle ragioni alla base del persistente gap di genere nelle iscrizioni a fisica e l’individuazione di strategie per una maggiore inclusione delle ragazze nelle discipline STEM; le peculiarità dell’insegnamento/apprendimento nell’ambito della formazione insegnante. Viene sperimentata anche l’efficacia didattica di approcci storici e vi è quindi una forte sinergia con la linea di ricerca in storia della fisica.

Contatti per tesi: Massimiliano Malgieri - Lidia Falomo (educazione non formale)

Membri del Gruppo: Massimiliano Malgieri, Lidia Falomo, Giacomo Zuccarini, Ester Bernardi